Climate control - monitoraggio delle catastrofi naturali

Il progetto “Climate control” mira a monitorare il cambiamento climatico globale sulla Terra e nello spazio. Studia le regolarità, le cause delle anomalie e dei disastri naturali, le possibili conseguenze per l'umanità e una via d'uscita dalla situazione.

Vediamo sempre più spesso notizie sui disastri climatici nei notiziari. Allo stesso tempo, sempre più persone si pongono domande: perché il clima sta cambiando e cosa sta succedendo al nostro pianeta? In cerca di risposte a queste domande la gente si rivolge alle comuni...

Dal Rapporto sui "Problemi derivanti dal cambiamento climatico globale e le relative conseguenze. Metodi efficaci per fronteggiarli"

Attualmente, nel mondo si registra un aumento delle catastrofi naturali: incendi su larga scala, scioglimento dei ghiacciai, aumento dell'attività sismica e vulcanica, in alcuni luoghi c’è inondazione, in altri l'acqua scompare.

Quando e come è morto Marte? Analisi del geologo Professor Alexander Mikhailovich Portnov. Quello che scrive Graham Hancock nel Iibro “L' ENIGMA DI MARTE”. Opinioni di scienziati di diversi settori.

Se sapeste quanti processi sono in corso nel mondo, dei quali non sappiamo niente! In parte questa informazione inizia già a diffondersi, soprattutto in ALLATRA SCIENCE Report sul clima...  Che cosa sono i supervulcani e perchè sono pericolosi?